Ugl-Intesa Fp,in Rsu oltre il 15% in più su 2012

Difesa, Giustizia, Interno e Sviluppo Economico incrementano i voti. Roma, 6 mar.(AdnKronos) – Nelle elezioni Rsu per il pubblico impiego la Ugl-Intesa Fp incrementa il dato elettorale generale di oltre il 15% rispetto al 2012. E’ una nota del sindacato a riportare l’esito del voto. Le percentuali maggiori, dice l’Ugl Intesa, arrivano alla Difesa di […]

votare

Nuovo quotidiano di Puglia

DANNI AMIANTO, UGL-INTESA PARTE CIVILE

  RASSEGNA STAMPA   Taranto Buona sera, 5 marzo  2015 Amianto, Ugl Intesa sarà parte civile contro l’Arsenale L’apertura del dibattimento di primo grado nel processo penale pendente innanzi il Tribunale di Taranto La Federazione Nazionale Ugl Intesa Funzione Pubblica rappresentata dal dott. Francesco Prudenzano in qualità di segretario generale e la Segreteria provinciale di […]


3-5 MARZO 2015 – ELEZIONI DELLE RSU 1   Recentemente aggiornata

UN’OCCASIONE PER CAMBIARE, NON SOLO PER VOTARE IL COLLEGA   Deve essere chiaro che il risultato elettorale non servirà solo eleggere il collega ma servirà per misurare il potere contrattuale delle organizzazioni sindacali che incideranno sulle scelte per il Pubblico Impiego nel prossimo futuro. Importante quindi è anche il solo voto alla lista UGL-INTESA a […]

Rsu2015

Per un futuro nuovo e migliore!

Per le RSU 2015… Forse aiuta a capire le nostre intenzioni, oltre i programmi e le parole scritte! Discorso finale nel film “Benvenuto Presidente”.


CELEBRAZIONE NUOVO ANNO GIUDIZIARIO, UGL-INTESA ERA PRESENTE!

«Riforma, informatica, impegno e collaborazione»: i quattro punti chiave in tema di miglioramento del sistema della giustizia secondo Lucio Benvegnù che ha preso la parola a nome dell’Associazione nazionale magistrati durante l’assemblea generale di ieri della Corte d’Appello di Trieste, che ha celebrato il nuovo anno giudiziario.

anno giudiziario

b0ccfdc71ad7b1e5260a567a30b9ecab_XL

ILVA, ARSENALE E PUBBLICO IMPIEGO. CONSIDERAZIONI DEL SEGRETARIO NAZIONALE UGL INTESA

Francesco Prudenzano, Segretario Nazionale Ugl Intesa si è espresso così in merito alla situazione dell’indotto Ilva, all’Arsenale di Taranto e al Pubblico Impiego: “Per quanto riguarda l’indotto Ilva in realtà è tutto come prima, la situazione sembra una presa in giro. Si diceva che stessero risolvendo il tutto, ma ancora 3000 dipendenti sono senza stipendio […]


Pa: Ugl-Intesa, sì alla riforma, no alle barricate

(AGENPARL) – Roma, 21 gen  –  Sì alla riforma della P.A. No alle barricate.  La Federazione UGL-INTESA Funzione Pubblica – si legge in una nota del sindacato – da tempo si batte per una revisione condivisa dei comportamenti e dell’organizzazione degli uffici pubblici, in cui il sindacato non deve avere paura di mettere in discussione […]

riforma-lavoro-2012-121905-1

cambiare-indirizzo-ip-image-1

I SOLITI ANNUNCI PER DEMONIZZARE IL PUBBLICO IMPIEGO

La sensazione è che non vogliano migliorarlo, ma sostituirlo.  L’ennesimo Presidente del Consiglio che annuncia una riforma totale della PA. Quante ne abbiamo lette? Io me ne ricordo una decina negli ultimi 6 anni. Anche il nostro Renzi, come molti, ci utilizza a fini elettorali. Ai tempi di Cirino Pomicino, anche con la crisi economica […]


I LICENZIAMENTI DEI PUBBLICI DIPENDENTI SI AVVICINANO. NON GIRIAMOCI DALL’ALTRO LATO.

Già in una condizione normale le tutele di un settore sono viste dagli altri settori come un intollerabile privilegio, figuriamoci quando si vive da anni una fortissima crisi economica, dove la mobilità e la cassa integrazione è la normalità nel privato e una barzelletta nel pubblico. E la illicenziabilità dei dipendenti pubblici sarà la nuova […]

licenziamento

cambiamento

Ugl-Intesa, lo sciopero generale non serve, faremo assemblee su tutti i posti di lavoro

(AGENPARL) – Roma, 27 nov  – Lo sciopero generale così come è non serve. Servono, invece, cambiamenti. Ad incominciare dall’introduzione del contratto cornice con dei punti fissi ed altri modificabili con la contrattazione integrativa con conseguenze sulla retribuzione di risultato dei dirigenti e l’abolizione della limitazione del doppio lavoro. Lo ha dichiarato il Segretario Generale […]